8 marzo 2021


Ogni evento e ricorrenza ha assunto una dimensione diversa da un anno a questa parte. Qualsiasi nostra abitudine, ogni cosa a noi cara e che definiva lo scorrere del nostro tempo ha perso forma, la ricerchiamo per determinata ostinazione, nella ferma volontà di tornare a Vivere a pieno – solo  per ritrovarla diversa, ridefinita nei dettagli che la rendono unica -  dalla emergenza sanitaria che nostro malgrado pesa su questo presente. Ecco quindi che quelle che prima erano occasioni per celebrare collettivamente, per incontrarsi e condividere dei momenti insieme, inevitabilmente faticano a trovare piena espressione. Nonostante questo, nonostante quelle che sono e restano necessarie ed essenziali misure di prevenzione e sicurezza al fine di superare uniti questa Pandemia, crediamo vi possano essere piccoli gesti essenziali che non possono essere dimenticati.

In occasione di questo 8 Marzo le numerose Donne di “Villa degli Ulivi” hanno ricevuto un piccolo dono, giallo come le mimose simbolo di questa giornata. Un momento di semplice condivisone di una giornata dal significato profondo, rafforzato dal ruolo fondamentale che le Donne – impegnate nei compiti e nei settori più disparati – continuano a svolgere in questa emergenza. Facendo fronte ad un contesto sociale sempre più complesso ed avverso, la disparità di genere rischia di acuirsi ed è un compito collettivo impegnarsi perché il percorso verso una reale e tangibile “Uguaglianza” resti una priorità non derogabile.