Aggiornamento 26 ottobre 2020


 

CORONAVIRUS

COMUNICAZIONE PER GESTIONE EMERGENZA NAZIONALE

aggiornamento del 19.10.2020 per le STRUTTURE di tutte le Regioni

In ottemperanza alle disposizioni del DPCM 13.10.2020 (completato dal successivo DPCM 18.10.2020) e delle varie Ordinanze Regionali ed indicazioni delle diverse ASL/ATS di competenza, viene richiamata la massima prudenza e vengono ribadite le misure e gli atti restrittivi validi fino al 15 novembre 2020, ovvero:

  

L’ACCESSO ALLA STRUTTURA È “LIMITATO AI SOLI CASI INDICATI DALLA DIREZIONE SANITARIA DELLA STRUTTURA”

 pertanto

verranno garantite dal personale della Struttura:

  •  LE INFORMAZIONI SANITARIE SUL PROPRIO CONGIUNTO ATTRAVERSO COMUNICAZIONE TELEFONICA.

 

  • ATTIVITÀ “A DISTANZA” CHE POSSONO DARE CONTINUITÀ ALLA RELAZIONE CON I PROPRI CONGIUNTI, nel rispetto delle fragilità e favorendo la capacità comunicativa con lo strumento ritenuto più idoneo al soddisfacimento dei bisogni di Ospite e Familiare/Caregiver (es. telefonate, video-telefonate ed eventuali altri strumenti ritenuti opportuni).

 

Si avvisa inoltre che le attività di aggregazione ordinaria e straordinaria al di fuori del nucleo/reparto/piano di degenza dell’Ospite anche in questa fase manterranno variazioni dettate dal periodo emergenziale.

  La presente comunicazione sostituisce eventuali indicazioni precedenti e potrà subire variazioni secondo evoluzione dell’emergenza.

Certi della Vostra conoscenza che tali indicazioni sono dettate dalla volontà di tutelare gli Ospiti e gli Operatori e che oggi tali indicazioni sono parte integrante del loro “percorso di cura”, la Direzione di Struttura e il CDA di Nuova Assistenza vi ringrazia per la collaborazione.

 

19/10/2020