Aggiornamento 26 maggio 2021


CORONAVIRUS

COMUNICAZIONE PER GESTIONE EMERGENZA NAZIONALE

aggiornamento del 26.05.2021 per le STRUTTURE di tutte le Regioni

 In ottemperanza alle disposizioni dell’ORDINANZA DEL MINISTERO DELLA SALUTE del 08/05/2021 e del Decreto-Legge 18 maggio 2021, n.65, in coerenza con l’attuale quadro epidemiologico, l’accesso alle Strutture socio-sanitarie e socio-assistenziali è consentito nel rispetto del documento recante “Modalità di accesso /uscita di ospiti e visitatori presso le strutture residenziali della rete territoriale” che costituisce parte integrante dell’Ordinanza.

Con l’obiettivo di favorire il più possibile il mantenimento della relazione fra gli Ospiti e i propri Cari, garantendo le misure necessarie alla riduzione del rischio di contagio, in base alla suddetta normativa l’accesso alla Struttura è consentito previa presentazione da parte del Familiare/Caregiver di:

  • CERTIFICAZIONE VERDE COVID-19 in corso di validità

oppure

  •  ATTESTAZIONE DI UNA DELLE SEGUENTI CONDIZIONI:

 - certificazione comprovante vaccinazione contro il SARS-CoV-2 (validità di 9 mesi a far data dal completamento del ciclo vaccinale)

- certificazione comprovante la somministrazione della 1° dose (validità dal quindicesimo giorno successivo alla somministrazione)

- certificazione comprovante guarigione dall'infezione da SARS-CoV-2 (validità di 6 mesi a far data dall'avvenuta guarigione)

- certificazione di effettuazione di un tampone molecolare o antigenico rapido con risultato negativo al virus SARS-CoV-2 (validità di 48 ore dall'esecuzione del tampone)

OLTRE ALLA PRESENTAZIONE DELLA SUDDETTA CERTIFICAZIONE È SEMPRE NECESSARIO RISPETTARE LE MISURE DI PREVENZIONE PREVISTE DAL MINISTERO E INDICATE DALLA DIREZIONE, COMPRESA L’ADOZIONE DI MASCHERINA FFP2, O SUPERIORE (SENZA VALVOLA), PER ACCEDERE ALLA STRUTTURA.

 Si ricorda che:

  • LE INFORMAZIONI SANITARIE SUL PROPRIO CONGIUNTO POSSONO SEMPRE AVVENIRE ATTRAVERSO COMUNICAZIONE TELEFONICA 

La presente comunicazione sostituisce eventuali indicazioni precedenti e potrà subire variazioni secondo evoluzione normativa ed epidemiologica.

Certi della Vostra conoscenza che tali indicazioni sono dettate dalla volontà di tutelare gli Ospiti, i Familiari e gli Operatori e che oggi tali indicazioni sono parte integrante del “percorso di cura”, la Direzione di Struttura e il CDA di Nuova Assistenza Vi ringraziano per la collaborazione.

26/05/2021