Aggiornamento 03 marzo 2021


 

CORONAVIRUS

COMUNICAZIONE PER GESTIONE EMERGENZA NAZIONALE

aggiornamento del 03.03.2021 per le STRUTTURE di tutte le Regioni

 

In ottemperanza alle disposizioni del DPCM 02.03.2021 e delle varie Ordinanze Regionali ed indicazioni delle diverse ASL/ATS di competenza, viene richiamata la massima prudenza e vengono ribadite le misure e gli atti restrittivi validi fino a nuova comunicazione, ovvero:

L’ACCESSO ALLA STRUTTURA È “LIMITATO AI SOLI CASI INDICATI DALLA DIREZIONE SANITARIA DELLA STRUTTURA”

pertanto

verranno garantite dal personale della Struttura:

  • LE INFORMAZIONI SANITARIE SUL PROPRIO CONGIUNTO ATTRAVERSO COMUNICAZIONE TELEFONICA.
  • SI PRECISA CHE IN BASE ALL’EPIDEMIOLOGIA ED A SPECIFICHE ESIGENZE DI SERVIZIO, OGNI STRUTTURA PUÒ DELINEARE MODALITÀ DIVERSE PER AGGIORNARE I FAMILIARI SUL PERCORSO DI CURA DEI PROPRI CONGIUNTI.

L’AGGIORNAMENTO POTRÀ AVVENIRE “IN PRESENZA” O CON ALTRE MODALITÀ DI “CONTATTO PROTETTO” O “A DISTANZA” (es. telefonate, video-telefonate ed eventuali altri strumenti ritenuti opportuni), SULLA BASE DI UNA ATTENTA RISPOSTA AI BISOGNI DEL SINGOLO MA AL CONTEMPO DI GESTIONE DEL “PERCORSO DI CURA” DI TUTTI GLI OSPITI DELLA STRUTTURA.

L’OBIETTIVO È QUELLO DI PROMUOVERE IL BENESSERE DEGLI OSPITI E DEI LORO FAMILIARI, NON DIMENTICANDO PERÒ CHE IN QUESTO PERIODO EMERGENZIALE IL LIVELLO DI ALLARME RISULTA ANCORA SIGNIFICATIVO E POSSONO MODIFICARSI VELOCEMENTE LE INDICAZIONI NAZIONALI, REGIONALI E DELLE ASL/ATS DEI DIVERSI TERRITORI.

INOLTRE, LA STAGIONE INVERNALE COMPORTA UNA MAGGIORE ESPOSIZIONE DEGLI OSPITI AD ALTRE CONDIZIONI DI FRAGILITÀ (ES. INFLUENZA) DI CUI LA DIREZIONE SANITARIA TERRÀ ULTERIORMENTE CONTO PER DELINEARE LE STRATEGIE DI RELAZIONE/INTERAZIONE TRA OSPITI E FAMILIARI.

Si avvisa inoltre che le attività di aggregazione ordinaria e straordinaria al di fuori del nucleo/reparto/piano di degenza dell’Ospite anche in questa fase manterranno variazioni dettate dal periodo emergenziale.

La presente comunicazione sostituisce eventuali indicazioni precedenti e potrà subire variazioni secondo evoluzione dell’emergenza.

Certi della Vostra conoscenza che tali indicazioni sono dettate dalla volontà di tutelare gli Ospiti, i Familiari e gli Operatori e che oggi tali indicazioni sono parte integrante del “percorso di cura”, la Direzione di Struttura e il CDA di Nuova Assistenza Vi ringraziano per la collaborazione.

03/03/2021