23 Novembre 2017


Il giorno 23 Novembre 2017 si è svolto il consueto incontro con i parenti, rispettivamente dei nuclei NAT ed RSA.

La direzione ha presentato l’equipe sottolineando l’operato quotidiano di tutte le figure professionali e ha evidenziato quanto la figura dei parenti sia parte attiva dell’equipe e risorsa essenziale  per il raggiungimento di obiettivi  di cura.

Si è parlato dei nuovi progetti di animazione, terapia occupazionale e fisioterapia per il nuovo anno, e la cucina ha presentato la novità del menù  legata ad una specialità culinaria regionale.

L’equipe ha proposto per  l’anno 2018 il progetto sulla Pet Therapy , basata sull'interazione uomo-animale, che integra, rafforza e coadiuva le tradizionali terapie con obiettivi di miglioramento comportamentale, fisico, cognitivo, psicosociale ed emotivo.

Verranno coinvolte entrambe le realtà, RSA e NAT, da una educatrice cinofila volontaria, accompagnata dal suo Border Collie Zoe.

L’incontro si è concluso con la proiezione dei video “un anno insieme”, divertente momento in cui i parenti hanno rivisto i propri cari impegnati nelle attività quotidiane, non sono mancate foto divertenti e commoventi che esprimono l’amore e la dedizione con le quali l’equipe svolge quotidianamente il proprio lavoro.

In seguito, come di consueto, a tutti i presenti è stato offerto un ricco buffet preparato dalle cuoche della struttura.