L’evoluzione del concetto di assistenza ha spinto la nostra Cooperativa ad allargarsi a settori sanitari complementari, dove agli strumenti socio-assistenziali si abbina un’alta forma di sanitarizzazione specifica. La nostra attività si integra con il servizio sanitario nazionale e con l’esigenza di affiancare al sistema ospedaliero alcuni reparti specializzati e assistiti.

Negli ultimi anni, abbiamo gestito diverse tipologie di utenze, investendo sulla formazione dei nostri operatori e sulla qualità dei servizi offerti nelle strutture. Così, partendo dall’esperienza decennale nella gestione dell’Alzheimer, abbiamo esteso il nostro ambito di intervento alla Sclerosi Multipla e agli Stati Vegetativi, allestendo nuclei all’avanguardia nel trattamento di tutti gli aspetti medici e gestionali:

  • Alzheimer: abbiamo maturato un’esperienza specifica nella progettazione e nella gestione di Nuclei Alzheimer e Centri Diurni per Alzheimer; negli ultimi anni, abbiamo formulato progetti innovativi per garantire ai nostri ospiti un servizio di assistenza all’avanguardia, come la Camera Snoezelen, l’Alzheimer Cafè o il Giardino Alzheimer
  • Sclerosi: la gestione dei pazienti affetti da Sclerosi Multipla e SLA richiede la perfetta conoscenza di tutti gli aspetti legati alla patologia; i nostri operatori, grazie a un continuo programma di aggiornamento e formazione, offrono un percorso sanitario e fisioterapico di eccellenza, all’interno di strutture dotate delle migliori strumentazioni tecniche e di standard alberghieri elevati
  • Stati Vegetativi: si tratta di una forma di disabilità particolarmente grave, che necessita di un alto livello di sanitarizzazione e di un’assistenza specifica; i nostri operatori uniscono la propria competenza a una spiccata sensibilità, in modo da offrire tutto il proprio sostegno al paziente e al suo nucleo famigliare
  • Psichiatria: strutture residenziali con differente livello di attività terapeutico-riabilitativa ed assistenziale per persone seguite dai Centri di Salute Mentale del D.S.M., non assistibili a domicilio. In relazione alle finalità proprie della struttura, la Comunità psichiatrica persegue i seguenti obiettivi: offrire ospitalità residenziale di medio-lungo periodo, sostenere l’utente nelle attività di vita quotidiana, erogare attività terapeutico - riabilitative individualizzate e di gruppo; promuovere attività di socializzazione, elaborare progetti di reinserimento nel tessuto sociale.